Baldini: " Si convochi subito la commissione porto. Viogliamo che il governo finanzi la Versilia Yachting Rendez Vous"

Politica 0
Baldini: " Si convochi subito la commissione porto. Viogliamo che il governo finanzi la Versilia Yachting Rendez Vous"
0

Domani mattina depositerò presso la Presidenza del Consiglio Comunale di Viareggio una richiesta di convocazione urgente della Commissione Porto perchè si proceda a riavviare il confronto riguardo il Versilia Yachting Rendez Vous sul quale anche noi ci siamo spesi ampiamente sin dall'inizio dell'anno e del quale si sono perse le tracce.
E' infatti necessario ritrovarci per approfondire quale sia il reale futuro della manifestazione anche alla luce della notizia, inaspettata a dire il vero, che il Governo finanzierebbe il Salone di Genova con un milione e mezzo di euro come dichiarato dallo stesso Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Graziano Del Rio.
Personalmente sono soddisfatto che Genova possa ottenere aiuti da parte del Governo e non posso che fare i complimenti anche al Governatore della Regione Toti ed al Sindaco di Genova Bucci bravissimi nell'ottenerli, però auspico che anche per il Versilia Yachting Rendez Vous vi siano risorse a disposizione da poter spendere già nel corso della prossima edizione.
A dire il vero, il Ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, a settembre dell'anno scorso, si era espresso in termini diversi, auspicando una riappacificazione fra Ucina e Nautica Italiana e condizionando tale evento alla possibilità che il Governo riaprisse i "cordoni della borsa" per Genova.
Non vorremmo quindi che la "fuga in avanti" di Del Rio fosse un segnale negativo per la Versilia ed, anzi, auspichiamo il contrario !
A Genova in questi giorni, a differenza delle ultime edizioni, è stato un successo, sono tornate tutte le grandi aziende a cominciare da Azimut Yachts assente l'anno scorso ed è tornata l'attenzione della politica che ha fatto mostra di sè, a cominciare dallo stesso Matteo Salvini che in Liguria ha mietuto un successo dietro l'altro nelle ultime tornate elettorali.
Da questo punto di vista quindi, in termini costruttivi come abbiamo sempre fatto riguardo il Versilia Yachting Rendez Vous, sollecito il Presidente della Toscana Enrico Rossi a lasciar perdere il preistorico ed obsoleto dibattito sul fascismo-antifascismo ed a concentrarsi sulla possibilità di avere accesso a risorse importanti anche per la nautica in toscana e per un evento importante come la kermesse che l'anno scorso ha visto celebrarsi l'edizione zero proprio a Viareggio, rinverdendo i fasti di un tempo e coinvolgendo l'intero comprensorio versiliese.
Auspico che ai lavori della Commissione partecipi lo stesso Sindaco Del Ghingaro in modo da conoscere direttamente da lui quale sia l'impegno che anche il Comune di Viareggio intende mettere verso il Governo per far sì che le opportunità riconosciute a Genova da parte del Ministro Del Rio possano trovare ascolto anche sul fronte delle Istituzioni toscane che, peraltro, dovrebbero essere, almeno in termini di colore politico, vicine al Governo Gentiloni più di quanto lo siano quelle liguri ormai governate in lungo ed in largo dal centrodestra.
Chiedo sin d'ora al Presidente Guardi, ottimo arbitro dei lavori affrontati sul Versilia Yachting Rendez Vous sin dall'inizio dell'anno, che la Commissione possa sviluppare un dibattito sereno, auspicando altresì una presa di posizione possibilmente unitaria e foriera di un Consiglio Comunale da svolgere a brevissimo sull'argomento e sulle problematiche portuali in generale che vedranno proprio il prossimo 4 ottobre un incontro importante fra Autorità Portuale e Comune.

Avv. Massimiliano Baldini
Capogruppo
Movimento dei Cittadini per
Viareggio e Torre del Lago Puccini

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

59107608

Torna su