Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici

Carnevale 0
Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici
0

Una giornata primaverile accoglierà migliaia di spettatori

Tradizionale conferenza stampa questa mattina per presentare gli ospiti che oggi saranno ospitati in Tribuna e sui carri di Viareggio.

Stiamo parlando di Miss italia che ormai come da tradizione sarà presente per illuminare bella tra le belle i vari carri su cui sarà ospite.

Alice Rachele, ventidue anni di Rovereto (TN), è diplomata al liceo classico, studia giurisprudenza all’Università di Trento, con indirizzo ‘Diritto internazionale e trans europeo’. Aspira a diventare avvocato. Viene da una delle 42 frazioni del Comune di Vallarsa (TN), che conta 14 abitanti, dei quali lei - assieme al fratello minore Andrea - è la più piccola. Brillante, creativa, intraprendente, occhi verdi e sorriso straordinario. Volontaria per anni dei Vigili del Fuoco.

Per quanto riguarda il messaggio di solidarietà e pace il corso di oggi è dedicato ad AISM l’Associazione Italiana Sclerosi multipla che compie 50 anni. Insieme ai volontari, che sensibilizzeranno il pubblico sulle attività dell’associazione, saranno presenti la presidente nazionale Angela Martino e Andrea Cupini, referente del gruppo versiliese.

Il carro dei fratelli Breschi "No tu no" dedicato alla disabilità, che tanto ha emozionato la Kennedy alla sua prima uscita, è stato premiato ieri da "Carneval centro" per la sua coreografia particolarmente toccante con la presenza - a terra - di ragazzi traverstiti da Pulcinella, che si muovono sulle proprie carrozzine.

Partecipa una rappresentanza di Amnesty International, il movimento che dal 1961 si batte per la difesa dei diritti umani.


Premiato anche la giurista Livia Pomodoro e Mauro Filicori, sovrintendente della Reggia di Caserta.

Sarà presente alla terza sfilata il direttore dell’Ufficio del turismo della città di Nizza Denis Zanon, direttore del Carnevale di Nizza. Con la Costa Azzurra Viareggio ha una proficua collaborazione da tantissimi anni. Il 24 febbraio una delegazione di Viareggio, con Burlamacco e Ondina, parteciperà al Corso Mascherato a Nizza.

"Nizza ci vuol "copiare" la Cittadella - ha scherzato la presidente Marcucci - tanto che Zanon è arrivato qui a Viareggio con una nutrita delegazione di studiosi... almeno aspettate che abbia finito il mio mandato, eh?"

Per quanto riguarda il mondo dell'informazione saranno presenti troupe del Tg1 con l’inviato Claudio Valeri, l’inviato della trasmissione Kronos di RaiDue Alessandro Poggi, una troupe del Tg2 Costume e Società, l’inviata di Uno Mattina Ughetta Di Carlo, l’inviato Alberto Severi del Tgr RaiTre e una troupe delle news Mediaset. Di nuovo presenti a Viareggio "le meteorine".

Saranno presenti anche gli inviati della trasmissione Di Martedì in onda su La7 condotta da Giovanni Floris.

Prima dell’inizio del Corso Mascherato, dalle ore 14, il palco di piazza Mazzini sarà animato dall’esibizione delle straordinarie atlete della scuola ginnastica artistica Motto di Viareggio e dai vincitori delle ultime cinque edizioni del Festival di Burlamacco che proporranno al pubblico i loro brani.

Altre foto Foto della news

  • Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici
  • Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici
  • Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici
  • Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici
  • Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici
  • Miss italia al terzo corso illuminerà con la sua bellezza i grandi carri allegorici

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

65622504

Torna su