Seravezza (Lu): Mallegni (FI) alla commemorazione tragedia piloti canadair, Protezione Civile torni indipendente e con piena capacità intervento

Politica 0
Seravezza (Lu): Mallegni (FI) alla commemorazione tragedia piloti canadair, Protezione Civile torni indipendente e con piena capacità intervento
0

“La Protezione Civile torni ad essere un soggetto indipendente e con piena capacità di agire senza essere vincolato al sistema burocratico che gli impedisce di essere tempestivo ed efficace. Abbiamo visto anche in occasione del terremoto del Centro Italia gli effetti della riforma del servizio nazionale attuata nel 2013”: lo ha detto Massimo Mallegni, neo senatore di Forza Italia in occasione della cerimonia di commemorazione a Querceta (Lu) dei due piloti del Canadair Stefano Bandini e Claudio Rosseti che il 18 marzo 2005 persero la vita tragicamente nel corso delle operazioni di un incendio sul monte di Ripa. Il Canadair, in volo tra Forte dei Marmi e Seravezza, toccò i cavi dell'alta tensione e i piloti per evitare di precipitare sull'ospedale compirono una disperata manovra e si schiantarono. “Mi trovavo proprio a Strettoia – ha raccontato il tre volte sindaco di Pietrasanta – e avevo capito subito che era successa una tragedia. Non solo avevano spento un incendio, ma hanno salvato tante vite scegliendo lucidamente e consapevolmente di finire in mare. La generosità fa parte dello spirito della Protezione Civile, così come di tutte le forze dell’ordine, che devono tornare ad essere messe in condizioni di proteggerci ed aiutarci. Dobbiamo tornare – ha detto – ad investire sulla loro e sulla nostra sicurezza. Invertire una tendenza pericolosa. Ogni volta che qualcuno è vittima dell’egoismo deve ricordare i piloti Bandini e Rossetti che hanno sacrificato loro vita per salvare tante vite”.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

69463633

Torna su