La Top 11 di giornata di Viareggino.it

Calcio 0
La Top 11 di giornata di Viareggino.it
0

I nostri migliori della domenica dei Dilettanti

Questa la nostra Top 11 della settimana pescando in Serie D da Viareggio 2014, Real Forte dei Marmi Querceta, Seravezza Pozzi e Massese ed in Promozione da Camaiore e Pietrasanta.
Si tratta della trentunesima Top 11 della stagione 2017/2018, legata al gioco della trasmissione tv «Palla al centro» di 50News Versilia (canale 673). Il modulo è un 4-4-2:

BARSOTTINI (MAS) - Poco impegnato sul campo del fanalino di coda - e già retrocesso - Montecatini. Si fa comunque trovare più che pronto quando serve, ritrovando sicurezza dopo un periodo di appannamento. E tiene la porta inviolata.
----------------------------------------------------------------------------
MASTINO (RFQ) (nella foto Umicini) - Semplicemente devastante questo '99, tanto che da più parti si spinge per il paragone con Cafù. Ma a spingere è soprattutto lui, arando quella corsia di destra che gli calza come un pennello. E chissà che non cominci a trovarsi a suo agio anche in area. Nel frattempo, primo gol stagionale in cascina. "Mvp" indiscusso del Real FQ.

ROMANINI (PIE) - Quasi spettatore di una partita che il Pietrasanta gioca ad una metà campo sola, quella del Villa Basilica. Disinnesca preventivamente qualsiasi tentativo di ripartenza ospite e insieme a Carusio teleguida la manovra biancoceleste.

FEDI (SER) - Se il Seravezza Pozzi continua ad accumulare clean sheet il merito va sì all'organizzazione difensiva, ma anche agli interpreti magistrali. Stavolta nel blocco arretrato agli ordini di Vangioni spicca Fedi, sempre puntuale nell'alzare la diga di fronte alla porta di Cavagnaro.

SERGI (RFQ) - Partita perfetta fino all'episodio discusso - e discutibile - che nel finale beffa il Real FQ sgraffignando due punti da sotto il naso ai ragazzi di Buglio. Peccato, perché il giovane terzino sinistro classe '98 fin lì aveva fatto non bene, di più.
----------------------------------------------------------------------------
DALLE LUCHE (CAM) - Si vede che a giocare con Bugliani ha imparato la tecnica della spianatura della fascia. Non lo fermano neanche con le trappole e riesce a mettere tanti palloni sanguinosi a disposizione delle bocche da fuoco bluamaranto. Ma quando ci si mette la sfortuna...

BORTOLETTI (SER) - Il box-to-box che tutti vorrebbero avere in rosa. Sono gli elementi di gamba come lui ad equilibrare il 5-3-2 del Seravezza (che stavolta però ripropone la difesa a 4) facendo diga di fronte alla retroguardia e scattando a molla per accompagnare l'azione e non isolare i fantasisti davanti. E segna anche un gol, però annullato.

MARINAI (VIA) - Fermatelo e perquisitelo. No, non per l'antidoping: per le scarpette con il gps incorporato. Telecomanda palloni che neanche alla playstation con lanci e aperture che fanno sperticare le mani ai supporters bianconeri. E tutto il gioco zebrato passa da lui. Determinante.

CAPO (PIE) - Semplicemente devastante. Entra per l'infortunio di Monaco e spacca la partita con una condizione atletica straripante. Quando accelera diventa imprendibile e nel gioco a due con Bouhamed può sfruttare l'effetto triangolazione per aggirare gli ostacoli che non riesce a bruciare sulla corsa. Va al doppio degli altri, pazzesco.
----------------------------------------------------------------------------
VANNI (VIA) - Un'ora di pura caparbietà tra sportellate, scatti, lotta dura e un altro gol - tra l'altro di pregevole fattura - che lo lancia nell'olimpo dei marcatori. Agguantato Benedetti (Lorenzo) a quota 14, tutti su azione. Arma in più del Viareggio di quest'anno.

R. BENEDETTI (MAS) - 'Riccardino' vola in doppia cifra - lui che, è bene ricordarlo, è un '98 - con una doppietta che spacca la partita. Ancora una volta dimostra un fiuto del gol da rapace dell'area di rigore e nonostante la giovane età ha la maturità giusta per stare ad alti livelli.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

67709652

Torna su