Scuola: il sindaco riceve i genitori e conferma la volontà dell'Amministrazione Comunale di riportare prima possibile la primaria "Frediani" a Seravezza

Seravezza 0
Scuola: il sindaco riceve i genitori e conferma la volontà dell'Amministrazione Comunale di riportare prima possibile la primaria "Frediani" a Seravezza
0

Una delegazione di genitori degli alunni della scuola primaria "Ermenegildo Frediani" di Seravezza è stata ricevuta questa mattina in Municipio dal sindaco Riccardo Tarabella e dal consigliere delegato alla pubblica istruzione Riccardo Biagi. L'incontro ha fornito l'occasione per confermare gli intendimenti dell'Amministrazione Comunale sul futuro della scuola.

Il sindaco ha fatto un breve excursus ricordando che l'Amministrazione Comunale ha da tempo disposto per tutte le scuole e per gli edifici strategici di proprietà dell'ente un programma complessivo di analisi delle vulnerabilità sismiche. Ciò al fine di garantire in primo luogo la sicurezza di tutti coloro che in detti edifici studiano o lavorano. Tra i primi esiti avuti dai tecnici incaricati c'è quello – purtroppo negativo – riguardante la scuola "Frediani" del capoluogo, per la quale è scattato il provvedimento obbligatorio di chiusura per inagibilità in quanto mancante dei requisiti di sicurezza legati ai carichi verticali.

Fatte tutte le opportune verifiche su possibili sedi alternative e constatato che non esiste nel capoluogo la possibilità di ricollocare adeguatamente la scuola "Frediani" (fintanto che il fabbricato di via Vittorio Veneto resterà inagibile), è stato disposto il temporaneo trasferimento di quest'ultima a Ripa, nel plesso della "Italo Calvino". La "Frediani" mantiene comunque inalterata la propria autonomia e la propria organizzazione, sia a livello di insegnanti che di composizione delle classi. Il plesso di Ripa è in grado di accogliere anche i bambini di Seravezza e nulla osta, dal punto di vista normativo, allo svolgimento dell'attività didattica. «Confermo, ribadisco e sottoscrivo, come ho già fatto in altre occasioni, che la soluzione di Ripa è transitoria e che c'è la nostra ferma volontà di riportare prima possibile la "Frediani" nel suo contesto originario, vale a dire nel capoluogo. Sarei felicissimo di poterlo fare entro la scadenza del mio mandato e mi impegnerà in tal senso. Fin dal primo giorno di questa emergenza ci stiamo interessando per definire la migliore soluzione possibile per ristrutturare o rifare ex novo l'edificio di via Vittorio Veneto. Le risorse si cercheranno con priorità, senza che ciò significhi però sospendere, annullare o ignorare le necessità e le programmazioni in altri settori e in altre aree del Comune».

Nell'incontro con i genitori è stata data ampia disponibilità ad andare incontro alle esigenze delle famiglie. È stato chiarito fra l'altro, sul tema scuolabus, che la verifica dell'Isee verrà fatta d'ufficio dal Comune sulla base delle informazioni reddituali che le famiglie hanno fornito o forniranno per il servizio mensa: chi risulterà in diritto di usufruire delle agevolazioni (esenzione totale sul trasporto scolastico per le famiglie con Isee sotto i 5200 euro annui) sarà avvisato direttamente dagli uffici comunali. Per le rateizzazioni restano valide le modalità e le prassi abituali di agevolazione: è sufficiente prendere contatto con l'ufficio scuola per concordare in caso di particolari e motivate esigenze familiari.

È stato annunciato infine che il Comune e l'Istituto Comprensivo invieranno presto alle famiglie una dettagliata informativa e che prima dell'inizio dell'anno scolastico una delegazione di genitori prenderà parte a un sopralluogo al plesso di Ripa.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

68667050

Torna su