Forte e Cgc a terra: rossoblù sconfitti 5-1 nell'andata dei quarti di Eurolega, i bianconeri perdono 4-3 a Follonica nella penultima di campionato

Hockey 0
Forte e Cgc a terra: rossoblù sconfitti 5-1 nell'andata dei quarti di Eurolega, i bianconeri perdono 4-3 a Follonica nella penultima di campionato
0

Il Porto espugna il PalaForte senza difficoltà. Centro steso dal poker di Marco Pagnini

Porto e Sporting Lisbona, prime due classificate del campionato portoghese, sono già ad un passo dalla Final Four di Eurolega dopo il risultato di ieri sera (sabato 23 marzo) sulle piste italiane di Forte dei Marmi e Lodi, davanti a due ottime cornici di pubblico. Insomma l'hockey portoghese batte nettamente quello italiano, visto il modo in cui le prime due della lega lusitana hanno sconfitto le prime due del nostro Paese.
Il Porto ha vinto facile al Forte con un netto 5-1 (unico gol versiliese di Martì Casas su rigore nel primo tempo) mentre lo Sporting Lisbona ha raccolto il 5-3 a Lodi. Entrambe avranno un cospicuo vantaggio nella gara di ritorno tra due settimane esatte (sabato 6 aprile) davanti ai propri tifosi. In vantaggio anche Barcellona e Benfica, anche loro vincenti, ma di un solo gol, nelle rispettive trasferte europee. Per il Forte dei Marmi l'eliminazione dalla maggiore competizione continentale è dietro l'angolo.

Gol e spettacolo invece nel penultimo sabato di regular season della Serie A1. Vibrante derby toscano tra Follonica e Cgc Viareggio: il Centro, avanti 3-1 con la doppietta di Jepi Selva ed il singolo di Reinaldo Ventura, si fa superare 4-3 nel finale grazie a quattro gol di Marco Pagnini, di cui l'ultimo a 2.44 dalla fine in un contropiede velocissimo.
La squadra dell'ex Enrico Mariotti quindi ritorna in sesta posizione, superando il Sarzana, bloccato sul pareggio a 7 secondi dalla fine dal Monza grazie al gol decisivo dell'azzurrino Galimberti che lascia ancora uno spiraglio per i playoff nell'ultima giornata.
Brividi anche per il Breganze che risolve la sua gara a Sandrigo col gol ad un minuto dalla fine di Mitjans. Un altro bel derby per il Sandrigo, in vantaggio per 2-1 alla fine del primo tempo. Vittoria numero 6 per il Vercelli ai danni del già retrocesso Thiene (5-2).
Martedì (26 marzo) quattro posticipi tra cui Valdagno-Follonica per poi terminare la stagione regolare sabato prossimo (30 marzo) con tutte e sette le partite di A1 in contemporanea: da decidere ancora il terzo posto, dove Breganze sembra il massimo favorito, e tutte le posizioni dalla quarta all'ottava.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

77432701

Torna su