De profundis Viareggio. Colpo grosso del Forte Querceta. Vola anche il Seravezza

Calcio 0
De profundis Viareggio. Colpo grosso del Forte Querceta. Vola anche il Seravezza
0

In Eccellenza il rabberciato Camaiore ne prende 4 a Fucecchio. Il Pietrasanta vince e crede ancora nella salvezza diretta

Nel girone E tosco-umbro della Serie D (34ª giornata, la quindicesima di ritorno nonché la quintultima) il Viareggio 2014 (1 punto nelle ultime 11 partite) perde ancora: stavolta lo fa a Camaiore contro l'Aglianese degli ex Rosati (anche a segno) e Yuri Papi. Il risultato di 3-0 certifica il momento disastroso della squadra, che ha pagato care anche le assenze (soprattutto quelle di Balduini e di Udoh, oltre che di Mattia Papi ed Aramini). L'ultimo treno per la salvezza diretta è ormai andato e adesso le zebre devono guardarsi le spalle perché, continuando così, il rischio di una retrocessione senza playout è concreto.
Chi invece fa il colpo grosso della domenica in chiave salvezza è il Real Forte dei Marmi Querceta (10 punti nelle ultime 4 partite... e sempre segnando 2 gol a gara) che espugna Montevarchi con un 2-1 a firma Gianotti e Canalini (autore di una rete capolavoro in rovesciata) mentre i valdarnesi, dopo aver trasformato con Essoussi il rigore del provvisorio 1-1, hanno sbagliato il rigore del possibile 2-2 sempre con Essoussi (traversa). La squadra di Brachi (che ha chiuso anche in 10 per il rosso a capitan Biagini) così si mette quasi al sicuro, anche se deve continuare a fare risultati in queste ultime 4 partite che mancano al termine della regular season. Ma considerata anche la forbice di punti (il Real FQ al momento ne ha 11 in più della terzultima Sinalunghese e gli basta non ridure il distacco a 7), la salvezza è dietro l'angolo a portata di mano.
Vittoria schiacciante per il Seravezza Pozzi che batte 3-0 la Sangiovannese con la doppietta di Grassi (a segno su punizione e su rigore) ed il sigillo di Dell'Amico. I verdazzurri di Vangioni (che a fine stagione potrebbe lasciare la panchina del Seravezza) consolidano il loro ottimo piazzamento playoff: sono terzi, a -7 dalla capolista Pianese che coi risultati di ieri ha quasi vinto il campionato.

In Eccellenza (29ª e penultima giornata) il Camaiore, ancora pieno di squalificati (Barsottini-Contipelli-Dalle Luche-Nardini), perde 4-0 a Fucecchio, sotto i colpi del capocannoniere del torneo Sciapi (l'ex Viareggio fa una tripletta e sale a quota 22 centri in questo campionato), chiudendo ancora una volta con un espulso (stavolta è Bertoli, per doppio giallo). Per salvarsi diretti (con l'attivazione della forbice di 10 punti sulla penultima) i bluamaranto, ora a +11 sul Piombino, nell'ultimo turno sono padroni del loro destino: se vincono col Montecatini in casa restano in Eccellenza.

In Promozione (28ª e terzultima giornata) il Pietrasanta s'impone alla grande a casa Viaccia con un 3-0 reso possibile dalla doppietta su rigore dell'eterno capitano Francesco Tosi che fa anche l'assist per il gol del classe '99 Mamadou Diallo. I biancocelesti di Bracaloni, che sembravano spacciati ai playout, tornano così a sperare nella salvezza diretta.

I campionati di Eccellenza e Promozione, così come gli altri campionati regionali di Prima e Seconda categoria, adesso si bloccano per due settimane piene, per il Torneo delle Regioni e poi per la Pasqua: torneranno tutti in campo domenica 28 aprile. Una sosta assai criticata dagli addetti ai lavori, perché troppo lunga.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

75786736

Torna su