Il Carnevale rende omaggio all'artista Franco Malfatti

Carnevale 0
Il Carnevale rende omaggio all'artista Franco Malfatti
0

Il Carnevale di Viareggio rende omaggio all’artista Franco Malfatti. Le sue costruzioni allegoriche hanno emozionato e fatto riflettere, raccontando negli anni anche temi scomodi e difficili come la pena di morte, il carcere, la pedofilia, l’immigrazione, o l’abbandono dei beni culturali.

Cresciuto artisticamente nell’hangar del maestro Sergio Baroni presenta la sua prima maschera isolata nel 1985 dal titolo “I tempi cambiano”. Nel 1987 firma la sua prima mascherata in gruppo “I lupi di mare” e conquista subito il premio.

Il suo primo carro è una costruzione di seconda categoria, del 1990: “Vieni, vedi, torni”. Un omaggio pieno di passione alla sua Viareggio. Vince nel 1994 con “Il genio” e nel 1996 inizia a costruire carri di prima categoria. Arriva secondo nel 1999 con “Alta tensione” e vince nel 2001 con il diavolo rosso in mezzo a “Le rovine d’Italia”. Sbalordisce il pubblico e la giuria nel 2008 con l’emozionante prima categoria “Sortilegio” con cui vince il primo premio.

Al Carnevale Universale si potrà ammirare, fuori concorso, il progetto che aveva immaginato ed iniziato a costruire prima della sua scomparsa.

CARRO FUORI CONCORSO DI APERTURA
L’Orlando furioso
di Franco Malfatti


La lucida follia della società contemporanea è il tema della costruzione, raccontato
attraverso la citazione del capolavoro dell’Ariosto. Orlando impazzisce per amore, l’uomo contemporaneo, invece, perde il senno della ragione
per il bombardamento di notizie false e contrastanti, che scatenano incertezza, irrequietezza e folle confusione.

Altre foto Foto della news

  • Il Carnevale rende omaggio all'artista Franco Malfatti
  • Il Carnevale rende omaggio all'artista Franco Malfatti
  • Il Carnevale rende omaggio all'artista Franco Malfatti
  • Il Carnevale rende omaggio all'artista Franco Malfatti

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2021 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

91334271

Torna su