Tiriamo le somme dopo la prima parte del campionato

Calcio 0
Tiriamo le somme dopo la prima parte del campionato
0

Dopo aver visto giocare le diverse squadre impegnate nel campionato di Serie A, siamo pronti a tirare le somme, anche se non vi è ancora nulla di definitivo, per quel che potrebbe essere il prosieguo del campionato.

Rispetto allo scorso anno non è cambiato moltissimo.
Qualche squadra si è affermata, qualcuno ha stupito in positivo, mentre qualcun altro deve ancora trovare la giusta condizione o strategia per riuscire a creare gioco e appagare i propri tifosi.

Siamo solo al giro di boa e la sfida è ancora apertissima, ma a breve siamo certi che si delineerà una situazione molto più chiara e questo grazie anche ad una attenta analisi del calendario Serie A

La vetta della classifica

A guidare la classifica troviamo praticamente la città di Milano. In primissima posizione, in questo momento c’è l’Inter di Simone Inzaghi e a seguire, ad un solo punto di distacco, troviamo il Milan di Stefano Pioli.
Inzaghi ha saputo non perdere le redini di un campionato, conquistato dal suo collega, Antonio Conte, durante l’ultima stagione. Pur avendo perso dei pezzi pregiati come Lukaku e Hakimi, gli innesti di pregio, acquistati durante l’estate, tra tutti Dzeko e Dumfries non hanno fatto rimpiangere troppo i campioni uscenti.

Veramente attaccato al primo posto in classifica, il Milan che, grazie a qualche colpo di mercato nemmeno troppo eclatante, è riuscito a mantenere una buona condizione psico-fisica di squadra e soprattutto ha dimostrato di essere un gruppo vero, anche nei momenti di difficoltà.
Considerando che si deve concentrare principalmente sul campionato, la squadra rossonera potrà dare del filo da torcere ai rivali di sempre, per una sfida all’ultimo gol!

Un posto in Champions League

Se, in un certo senso, dessimo per scontato che le due milanesi arrivino prima e seconda, bisogna comunque considerare che ci sono altri due posti liberi per poter disputare la Champions League il prossimo anno.

Tra le candidate più autorevoli ci sono sicuramente il Napoli e l’Atalanta, che pur avendo avuto dei piccoli cali durante l’anno, sono in grado di mantenere una certa continuità, che garantirebbe quasi certamente l’accesso ai gironi della coppa più prestigiosa.
E le altre? Juventus, Lazio e Roma se la possono ancora giocare, naturalmente, ma bisogna ammettere che non hanno convinto del tutto e tutte e tre le squadre hanno perso già troppi punti preziosi.

Retrocessioni e salvezze

Se la Salernitana sembra già essere condannata, le due squadre, forse un po’ inattese, che stanno attualmente navigando in acque davvero molto brutte sono Genoa e Cagliari.
Venezia e Spezia non sono lontanissime, è vero, ma qualche punto di vantaggio lo hanno e, soprattutto, hanno dimostrato fino ad ora di essere un po’ più solide.

Molto si deciderà sicuramente durante gli scontri diretti. Quei punti peseranno tantissimo sia in un senso che nell’altro e poi, come a volte capita, anche una vittoria inaspettata, contro una delle squadre più blasonate del campionato, potrebbe davvero far fare il salto di qualità ad una delle pretendenti per la salvezza.

Ci sono ancora tantissime partite da giocare, ma, come si sente dire spesso, saranno tutte finali!

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2022 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

95285108

Torna su