Tra tv e gioco online, caccia ai bonus digitali

Attualità 0
Tra tv e gioco online, caccia ai bonus digitali
0

La data che tutti i toscani devono tenere a mente è quella del 1 maggio. Da quel momento, fino al 30 giugno 2022, insieme alle regioni di Lazio, Campania, Umbria e Liguria, avverrà la ri-sintonizzazione dei canali televisivi.

Le frequenze tv del digitale terrestre sono iniziate per le regioni del Nord Italia e i concluderanno proprio con la nostra, dopo che anche Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata, Marche, Abruzzo e Molise si sono adeguate, tra il 1 marzo e il 15 maggio. Una riorganizzazione voluta fortemente dal Mise, il Ministero per lo Sviluppo economico e che nasce dal passaggio di frequenze dai broadcaster alle telco del 5G. L’unico problema è che nel passaggio alla DVB T2 è necessario un nuovo digitale terrestre, di seconda generazione, senza il quale i nostri televisori rimarrebbero spenti, privi di canale.

Per questo il Governo ha varato una serie di incentivi e bonus per l’acquisto di nuovi televisori. C’è tempo fino al 31 dicembre 2022 per richiederlo e si parla di uno sconto di almeno 130 euro, con la possibilità di unire sia il bonus tv che il bonus decoder.

E quest’ultimo è solo uno dei tanti incentivi e delle tante promozioni che si trovano sulla rete. Come si legge nella guida sui bonus benvenuto di Gaming Report, il settore del gioco d’azzardo pubblico e legale è pieno di meccanismi di questo tipo. Basta collegarsi al sito dell’operatore scelto, partecipante al circuito riconosciuto da ADM, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, registrare un conto di gioco e scegliere la promozione messa a disposizione dal sito per testare la piattaforma prescelta dall’utente.

Uno strumento per rimettere in moto il gioco, uno strumento per rimettere in gioco l’economia. Ne è la dimostrazione il famoso Superbonus per le ristrutturazioni edilizie, che finanzia interventi di messa in sicurezza o di efficientamento energetico di abitazioni private. Ma non mancano anche altri esempi: di grande importanza è anche il Bonus Psicologo, con le regioni italiane che mettono a disposizione dei loro cittadini dei voucher di ben 600 euro, spendibili in terapie, sedute e incontri finalizzati al benessere mentale e psicologico. Un’attenzione particolare e non scontata, soprattutto in seguito alla pandemia da Covid 19, che da un lato ha minato le nostre economie, dall’altro ha colpito anche i nostri corpi, la nostra mente. Forse non basterà un bonus a guarire certe cicatrici, ma di certo è un buon primo passo.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2022 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

95045253

Torna su