Inizia la Serie A1 di hockey 2022/23: il Forte batte 3-2 il Monza, il neopromosso Cgc Viareggio perde 4-2 a Lodi

Hockey 0
Inizia la Serie A1 di hockey 2022/23: il Forte batte 3-2 il Monza, il neopromosso Cgc Viareggio perde 4-2 a Lodi
0

Inizia il campionato di Serie A1 ed iniziano le prime sorprese, come la vittoria del Gamma Innovation Sarzana in casa (senza pubblico) del Why Sport Valdagno. Tre gol del materano Festa segnano i primi tre punti per i rossoneri, in una pista dove in pochi riusciranno a vincere. Un vantaggio maturato nel primo tempo e portato fino alla fine col risultato di 5-2. Lo stesso canovaccio del Vercelli. che ha espugnato la difficile pista del gremito PalaMercurio per 7-5, sotto i colpi del portoghese Neves, autore di ben 5 reti delle sette piemontesi. Senza bomber Tataranni, la spallata decisiva avviene però nella ripresa, anche aiutato da tiri diretti ben sfruttati dai gialloverdi.

Tre punti li guadagna anche la GDS Impianti Forte dei Marmi che riesce a domare il TeamServiceCar Monza. A segno subito il ritornato bomber Ambrosio con la prima doppietta stagionale, ma i lombardi sono rimasti sempre in gara con le reti di Tamborindegui e capitan Galimberti.

Vittoria anche per una delle due finaliste dello scorso campionato, l'Amatori Lodi, vincendo 4-2 in rimonta nel ritornato "derby d'Italia" contro la neopromossa Cgc Viareggio: i bianconeri rendono la vita dura ai giallorossi, nonostante l'esordio di buona parte del nuovo team di Massimo Mariotti (nella foto) in prima serie.

Domani (domenica 18 settembre) alle ore 18 l'ultima gara prima dei posticipi, Bassano-Sandrigo.

Nelle prime quattro gare della Coppa Italia tre vittorie casalinghe ed una in trasferta. Il Modena vince 4-0 sulla neopromossa Seregno dell'ex Farina (tripletta del lodigiano Pochettino), l'Azzurra Novara in rimonta ha ragione sullo Scandiano per 5-4 (2 reti Gori e 2 Ferrari) e la Dyadema Roller Bassano ferma il lanciato VenetaLab Breganze per 5-4 (tripletta di bomber Marangoni). Tre punti anche per il Thiene che piega il Montecchio per 3-1 con le reti di Poli, Sperotto e Conzato.

Nella WSE Continental Cup 2022 in corso alla Pista Armeni di Follonica, il Trissino si aggiudica il derby italiano per 6-5. Una partita di rara intensità con diversi ribaltoni, dove i padroni di casa di mister Silva sono riusciti a rimettersi in careggiata dopo aver subito un triplo vantaggio dei Campioni d'Italia e d'Europa. Una rimonta che gli ha permesso di andare in vantaggio a cinque minuti dalla fine per 5-4. Solo negli ultimi 4 minuti il Trissino con tutta la forza dirompente, riesce a pareggiare e addirittura andare in vantaggio per 6-5 con la rete decisiva di Davide Gavioli a 1.55 dalla sirena. Quindi la squadra del viareggino Alessando Bertolucci si giocherà un'altra finale, la quarta nel giro di quattro mesi, dove ha vinto l'Eurolega, lo Scudetto, la Supercoppa Italiana ed ora quella Europea.
Domani alle 15 in diretta Media Sport Channel e World Skate Europe Tv (europe.worldskate.org) l'atto definitivo, sempre al Capannino, contro la portoghese Valongo, già battuta ai rigori in Eurolega a maggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2022 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

98737734

Torna su