Paura in stazione, si surriscaldano i freni di un treno carico di gpl

Attualità 0
Paura in stazione, si surriscaldano i freni di un treno carico di gpl
0

Odore acre e puzzo di bruciato hanno invaso questo pomeriggio la città a causa del surriscaldamento dell'impianto frenante di un vagone di un treno merci carico di gpl partito da Livorno e diretto a Volpiano (Torino), proprio all'ingresso della stazione di Viareggio, dove nel 2009 si rovesciò ed esplose una cisterna , provocando la morte di 32 persone e causando gravi feriti ed ustionati.

Secondo una prima ricostruzione, i sensori hanno segnalato il problema e il macchinista, che ha prontamente notato la fumata dal freno del primo carro vicino alla motrice, ha immediatamente frenato la corsa del treno in stazione e chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno evitato lo sviluppo di fiamme e si sono impegnati nel raffreddamento degli impianti.

Nessuna persona è rimasta coinvolta e la stazione è rimasta aperta ai passeggeri.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

104436539

Torna su