Il pugile viareggino Gioele Pierini, tra i professionisti

Sport 0
Il pugile viareggino Gioele Pierini, tra i professionisti
0

Con il comunicato numero 22 del 2 maggio, la federazione pugilistica italiana ha autorizzato il passaggio al settore PRO del pugile viareggino, ??Gioele Pierini, portacolori della Palestra Metropolis. Questo è un traguardo importantissimo non solo per il ragazzo e per la società, ma per tutto il movimento sportivo viareggino e non ci riferiamo solo all’ambiente pugilistico, ma sportivo in generale. L’ultimo a passare professionista era stato l’altro portacolori della Palestra Metropolis, vale a dire quel Fabio Piazza, che proprio insieme al compagno di palestra Gioele è pronto nuovamente ha buttarsi nella mischia, a caccia di quel titolo italiano professionisti che manca a Viareggio. La storia sportiva di Gioele potrebbe essere una trama di un film, con il ragazzo che nasce calciatore di grandi speranze, con un passato nelle giovanili di Viareggio e Lucchese, nella Primavera del Livorno e in prima squadra a Pavia (dove vincerà il campionato) e società liguri in serie D. Ma si sa, la vita non sempre è come si prospetta e Gioele è spesso costretto a stare lontano dai campi di calcio ed a pause lunghe per problemi fisici dovuti ad infortuni importanti. Queste pause fanno cresce sempre più in lui la voglia di provare il pugilato, uno sport cui nutre da sempre una grande passione ma non aveva avuto mai occasione di provare. Così, quasi per caso il ragazzo ad ottobre 2018 entra per la prima volta in una palestra di pugilato a Viareggio e se ne innamora subito, capendo passo dopo passo il sacrificio che questo sport chiede. Dopo solo pochi mesi è già sul ring per l’esordio, dove vince per KO alla prima ripresa e dove desta notevole impressione agli addetti ai lavori. Il ragazzo macina vittorie su vittorie, molte delle quali prima del limite, inizia ad essere evitato dagli altri pugili e sarà costretto ad accettare incontri con atleti molto più esperti di lui, come l’epica vittoria a Reggio Emilia nel giugno del 2021 dove si presenta con soli 9 incontri disputati e batte nettamente il campione regionale in carica che di incontri ne aveva 45, atterrandolo dopo pochi minuti e vincendo poi tutte le riprese. Ora, che Gioele è arrivato a quota 25 incontri, a fronte di solo 4 sconfitte la decisione di passare professionista. Il percorso sarà difficile e tortuoso, ma la determinazione e la stoffa non mancano a questo ragazzo, seguito dal tecnico Moriconi. "E’ una soddisfazione non solo per me - afferma il tecnico- la palestra Metropolis ma per tutta Viareggio, non è cosa comune avere 2 pugili professionisti, contando anche il ritorno di Piazza, cui sono stati proposti un paio di incontri di rientro per poi provare il tutto per tutto nell’incontro della vita, vale a dire il titolo Italiano".

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105447892

Torna su