Oltre 200 nuove piantumazioni a Camaiore per la Festa dell’Albero

Camaiore 0
Oltre 200 nuove piantumazioni a Camaiore per la Festa dell’Albero
0

Tante nuove piantumazioni a Camaiore: oltre 200 nuovi alberi messi a dimora in su tutto il territorio grazie all’ampio progetto promosso dal Consorzio di Bonifica, con il sostegno del Comune di Camaiore, atto a piantare nei territori comunali sempre più alberi (oltre 1000 nel 2023 e 3000 nell’ultimo triennio in tutto il comprensorio di competenza) con l’obiettivo di migliorare l’ambiente in cui viviamo, contrastando i cambiamenti climatici.

Tra questi oltre 200 esemplari, ben 59 sono gli alberi dedicati alla nascita dei nuovi concittadini camaioresi. Con il progetto messo in campo da inizio 2023 dall’Amministrazione Comunale, è stato preso l’impegno di piantumare un nuovo albero ogni due bambini nati sul territorio. “Un progetto che abbiamo voluto con forza e che sta riscontrando apprezzamento e concretizzazione. Ogni famiglia ha ricevuto un QR-Code tramite cui poter localizzare l'albero dedicato al proprio figlio – commenta l’Assessora ai Servizi Demografici Claudia Larini -. Non se ne perderà traccia, ma anzi rimarrà come il segno di abbellimento e arricchimento del verde pubblico, con un’importantissima funzione comunitaria”.

Stamattina, in un momento di ritrovo agli Orti Sociali del Magazzeno a Lido, sono stati piantumati gli ultimi quattro esemplari, con Consorzio e Amministrazione (presenti il Sindaco Pierucci e gli Assessori Dalle Luche, Larini e Pescaglini) che, armata di pala e annaffiatoio, si sono dilettati nelle messe a dimora. Nello specifico, gli alberi piantumati in aree comunali sono 44: 20 agli Orti Sociali, 7 nella zona della 167 a Lido, 3 a Montemagno, 3 su viale Colombo a Lido, 2 alla Piscina Comunale. Infine, 9 nuovi tigli in via Tabarrani a Camaiore, dove, come promesso, è stata eseguita la ripiantumazione sostitutiva al posto degli alberi abbattuti qualche mese fa.

A questi, se ne aggiungono ulteriori 165 nelle scuole del territorio (Capezzano e Vado), che saranno celebrate con un’iniziativa dedicata con il coinvolgimento degli studenti dei plessi.

“Con piacere abbiamo accolto la richiesta di queste 209 piante che abbiamo messo a dimora nel Comune di Camaiore: fanno parte di un progetto del Consorzio che riguarda la prevenzione dal rischio idrogeologico, perché alberi e arbusti sono fondamentali per la cura del suolo e svolgono un ruolo essenziale per limitare gli effetti estremi delle piogge - spiega il Presidente del Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord, Ismaele Ridolfi - Il contrasto ai cambiamenti climatici, assieme alla manutenzione dei corsi d’acqua sono parte del grande lavoro di prevenzione per la gestione del reticolo minore e principale e quindi per aumentare il livello di sicurezza sui territori.”

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

104523646

Torna su