Il sindaco Giovannetti confermato presidente del Cav

Pietrasanta 0
Il sindaco Giovannetti confermato presidente del Cav
0

Il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti, è stato confermato alla presidenza del Consorzio Ambiente Versilia per altri due anni. La votazione si è celebrata lunedì pomeriggio, nella sede municipale di via Martiri di Sant’Anna a Pietrasanta: i rappresentanti istituzionali dei Comuni versiliesi che fanno parte del Cav (oltre a Giovannetti, i sindaci Bruno Murzi per Forte dei Marmi, Marcello Pierucci per Camaiore e Giorgio Del Ghingaro per Viareggio, il vicesindaco Damasco Rosi per Massarosa e l’assessore Michele Silicani per Seravezza) hanno scelto all’unanimità il primo cittadino di Pietrasanta che sarà affiancato, nel ruolo di vicepresidente, da Andrea Mazzoni, vicesindaco di Forte dei Marmi.

“Ringrazio i colleghi per la fiducia che mi hanno riconosciuto – le prime parole di Giovannetti – le cose da fare sono davvero tante e tutte con un alto livello di urgenza, sia sotto il profilo operativo, sia dei rapporti con aziende ed enti che intervengono, sul territorio, nella gestione dei rifiuti”. Nel mirino l’inizio delle operazioni di smantellamento dell’ex inceneritore di Falascaia, previsto a marzo; la necessità di investire sull’impianto di selezione di Pioppogatto, per renderne l’attività più sostenibile dal punto di vista ambientale ed energetico; proseguire nella chiusura del contenzioso con Tev-Veolia, il vecchio gestore del termovalorizzatore del Pollino, per la quale il Cav ha acceso un mutuo da circa 840 mila euro l’anno, fino al 2029.

“Ci sono poi gli aspetti delle tariffe – prosegue Giovannetti – che vorremmo rimodulare rendendo il ciclo dei rifiuti più virtuoso, con i dovuti investimenti da parte degli enti competenti; come pure a revisione vorremmo sottoporre le quote che i Comuni soci del Cav versano per l’attività del Consorzio. Tutto questo comporta un dialogo serio e costante con il presidente Daniele Fortini e Retiambiente, gestore dei rifiuti delle province di Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara ma anche con l’azienda Ersu, tramite il direttore Walter Bresciani Gatti”. Fra i risultati colti negli ultimi anni, Giovannetti ha sottolineato la chiusura dei contenziosi sugli espropri legati alla costruzione di Falascaia e Pioppogatto e la conclusione della vicenda dei cosiddetti “libroni”, grazie all'accordo con Camaiore e alla definizione di quello con Seravezza.

Il Consorzio Ambiente Versilia è stato costituito nel 2007 per l’uso coordinato e integrato, da parte dei Comuni, di impianti e strumenti afferenti al ciclo di gestione dei rifiuti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105377065

Torna su