Telefonia, il consiglio comunale approva l'aggiornamento per 39 nuovi impianti

Camaiore 0
Telefonia, il consiglio comunale approva l'aggiornamento per 39 nuovi impianti
0

CAMAIORE - La maggioranza del Consiglio Comunale di Camaiore ha approvato, nella seduta di ieri, l’Aggiornamento Annuale del Programma Comunale degli Impianti di telefonia.

“Siamo soddisfatti del lavoro svolto, perché abbiamo governato con serietà e preventivamente le richieste di un mercato sempre più dinamico, fatto di dura competizione tra aziende – spiega l’Assessore all’Urbanistica Iacopo Menchetti -. Un risultato per niente scontato, per il quale abbiamo attivato tutti gli strumenti normativi che ci sono dati a fronte di una legge nazionale che di certo non aiuta i Comuni nella tutela di territori e comunità, ma anzi favorisce i gestori. Il grande impegno di questa prima volta che abbiamo condiviso e comunicato con la comunità e con gli strumenti della partecipazione territoriale, lo rinnoveremo ogni anno per garantire il massimo controllo su una materia che ogni giorno ci passa sempre più sopra la testa”.

Oltre a questo, la Maggioranza Consiliare ha approvato anche un ordine del giorno che chiede formalmente al Governo di attivare criteri di monitoraggio istantaneo delle emissioni di radiofrequenza. Il 30 aprile, infatti, un DPCM ha, come detto, innalzato il limite emissivo di cautela da 6 V/m a 15 V/m, con una misurazione che si basa su una media calcolata nelle 24 ore.

“Ringrazio per il lavoro tutti i gruppi politici della maggioranza, che hanno sottoscritto questa richiesta da sottoporre ai vertici governativi di Roma – commenta l’Assessore all’Ambiente Sara Pescaglini, che ha collaborato alla stesura del documento -. Siamo uno dei primi Comuni in Italia a richiedere questa modifica ad un DPCM che rischia di generare dati poco attendibili, cosa che non possiamo ammettere per tematiche di tutela dell'incolumità pubblica come queste. Il lavoro del Comune di Camaiore è stato intenso e davvero puntale, ma adesso ci servono norme nazionali che ci aiutino nel contrasto ad un fenomeno dilagante come le installazioni incontrollabili durante il loro esercizio".


Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105742777

Torna su