Studiare è un gioco da ragazzi con Matteo Salvo a Pietrasanta il 21 e 22 maggio

Pietrasanta 0
Studiare è un gioco da ragazzi con Matteo Salvo a Pietrasanta il 21 e 22 maggio
0

PIETRASANTA - Due giorni di formazione, il 21 e il 22 maggio, sulle più innovative tecniche di apprendimento e di memoria.
Il vice sindaco e assessore alla pubblica istruzione del comune versiliese, Francesca Bresciani: “Meno si studia, meno si vota”

Si terrà il 21 e il 22 maggio 2024, all’interno della sala dell’Annunziata, nel chiostro del Complesso di Sant’Agostino, a Pietrasanta (LU), un evento di formazione lungo due giorni per le studentesse e gli studenti delle scuole cittadine.
“Studiare è un gioco da ragazzi” è il titolo dell’iniziativa che vede come formatore Matteo Salvo, il famoso atleta della mente, scrittore e insegnante di tecniche di memorizzazione ed apprendimento rapido, che farà vivere un’esperienza straordinaria alle ragazze e ai ragazzi che frequentano le scuole secondarie di primo grado della città.
“Parlare alla comunità dei giovani, offrendo loro ogni spunto utile alla costruzione del futuro – ha sottolineato il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti – è uno degli obiettivi che perseguiamo da sempre, come amministratori. Lo facciamo attraverso l’arte, lo sport, iniziative di tutela dell’ambiente e, naturalmente, la scuola. Accogliere uno dei più apprezzati esponenti in fatto di metodologie di studio e tecniche mnemoniche, come Matteo Salvo, rappresenta un’occasione in più e di indubbio valore, per i nostri ragazzi, per arricchire la loro personale “cassetta degli attrezzi” e sperimentare nuove forme di sapere”.

“Il progetto, che ho fortemente voluto e con piacere organizzato, è stato accolto con entusiasmo e grande partecipazione da parte dei comprensivi scolastici e dai loro dirigenti, che ringrazio” dichiara Francesca Bresciani, vice sindaco di Pietrasanta e assessore alla pubblica istruzione. “Saranno protagoniste di questa grande occasione formativa le seconde e le terze classi dei due istituti comprensivi della città. Questa avventura straordinaria è stata organizzata per supportare le ragazze e i ragazzi nel loro percorso di studi e per dar loro la possibilità di avere strumenti utili per affrontare il loro primo vero grande passo verso l’età adulta, sia per la scelta della scuola superiore sia, principalmente, per le tecniche e i metodi di studio che potranno far ottenere loro i risultati desiderati”.

Matteo Salvo è laureato in ingegneria meccanica ed è il primo italiano ad aver conquistato il titolo di Grand Master of Memory, ha ottenuto un Guinnes World Record per le sue capacità mnemoniche, è il primo istruttore di Mappe Mentali certificato d’Europa, presiede attualmente l’Italian Memory Sport Council ed è titolare della società MindPerformace a Torino, la scuola in cui si dedica alla ricerca e all’insegnamento di metodi di memorizzazione e di apprendimento rapido.
“Sono molto felice – afferma Salvo, che si sta preparando per questo eccezionale evento in cui torna, dopo anni, a formare personalmente le e i giovani tra i banchi di scuola – di poter far conoscere alle studentesse e agli studenti di Pietrasanta le nuove tecniche utili a mantenere l’attenzione in questa nostra epoca fatta principalmente di distrazione. Si sorprenderanno delle loro stesse capacità di apprendimento perché sta tutto nel metodo ed è proprio questo che insegnerò anche in questa preziosa occasione. Torno con molto piacere tra le giovani e i giovani che troppo spesso pensano di avere un problema o di essere addirittura loro stessi il problema quando magari basta imparare il metodo giusto, basta imparare ad imparare, per scoprire che, come recita il titolo dell’evento che è anche il titolo di un mio libro che verrà distribuito alle classi che parteciperanno, «Studiare è un gioco da ragazzi».

“Sono certa – aggiunge la Bresciani – che questa meravigliosa e preziosa esperienza sia un ottimo investimento per il futuro delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi; per questo ringrazio principalmente Matteo Salvo per aver accolto con entusiasmo questa iniziativa, il sindaco e la giunta tutta per aver supportato l’evento”.
Senza dimenticare che l’istruzione è spesso direttamente proporzionale alla propensione al voto.
“Nel corso degli anni ho ripetuto in diverse occasioni questa frase: «Investire sui nostri ragazzi significa investire sul loro futuro» e questa iniziativa rappresenta in modo puntuale ciò che ho sempre voluto esprimere. Chi amministra una città si pone al servizio del cittadino e, in questo caso, condividere il progetto con i nostri giovani farà in modo che anche loro possano fare tesoro delle parole di Salvo nel loro percorso formativo. Come diceva Dostoevskij: «La bellezza salverà il mondo». In questo caso mi verrebbe da dire: «La cultura salverà il mondo»? La domanda, che nel romanzo non trova una effettiva risposta, qui potrà di certo trovarne tante, grazie alla competenza che il più famoso atleta della mente metterà a disposizione delle nostre e dei nostri giovani. Magari sarà un seme in più che farà fiorire una maggiore partecipazione elettorale, dato che un preoccupante 40% tra i 18 ed i 34 anni non ha votato alle ultime elezioni politiche in Italia. Per ogni punto percentuale di non abbandono prematuro degli studi aumenta di un punto e mezzo la partecipazione al voto. La cultura e l’istruzione, quindi, hanno davvero un valore misurabile. La cultura, intesa come partecipazione ed istruzione, è un bagaglio di consapevolezza ed un patrimonio personale che ciascuno di noi può arricchire nel corso della vita, con le proprie esperienze, con i propri pensieri e se, vogliamo, anche con iniziative come questa. Le nostre e i nostri giovani saranno il futuro della nostra comunità – conclude il vice sindaco e assessore di Pietrasanta - ed è giusto che noi, amministratori locali, diamo loro tutto il nostro contributo. La politica serve anche a questo”.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106322008

Torna su