Dopo la revoca del divieto di balneazione a Fiumetto, l’amministrazione cerca soluzioni definitive

Pietrasanta 0
Dopo la revoca del divieto di balneazione a Fiumetto, l’amministrazione cerca soluzioni definitive
0

MARINA DI PIETRASANTA - Hanno dato esito favorevole i nuovi campionamenti effettuati alla foce del fosso Fiumetto dall’agenzia regionale Arpat, su richiesta dell’amministrazione comunale di Pietrasanta, dopo la “non idoneità” alla balneazione comunicata lunedì scorso. Il sindaco Alberto Stefano Giovannetti ha firmato quindi l’ordinanza di revoca, con effetto immediato, del divieto temporaneo sul tratto di mare interessato che non rientrava fra quelli assegnatari della Bandiera Blu 2024.

Proprio il primo cittadino fa sapere che “in questi giorni sono stati contattati tutti gli enti e le aziende interessate alla gestione della balneazione, concordando con loro e gli uffici comunali preposti un incontro da tenersi a stretto giro: stiamo aspettando – sottolinea Giovannetti – le ultime conferme, non è pensabile costringere gli operatori turistici e i nostri ospiti a subire questo stillicidio di divieti e revoche”.

“In questi anni abbiamo collaborato con il gestore del servizio idrico, Gaia Spa, per efficientare ed estendere la rete fognaria sul nostro territorio – aggiunge l’assessore a lavori pubblici e manutenzioni, Matteo Marcucci – con soddisfazione apprendiamo che, in autunno, verrà potenziata la rete anche sulla parte confinante di Forte dei Marmi, nella zona di Roma Imperiale: speriamo che questo intervento porti sollievo anche per noi”.

Il Comune, come ricorda l’assessore all’ambiente Tatiana Gliori, “ha in dirittura d’arrivo uno studio sul fosso Fiumetto, avviato su impulso degli assessorati ad ambiente e lavori pubblici con la partecipazione, fra gli altri, di Regione Toscana, Autorità di Bacino e Università di Pisa, per giungere a ipotesi di localizzazione di scarichi abusivi o accidentali, oltre che per indagare sulla qualità delle acque superficiali e di sottosuolo. Abbiamo richiesto un incontro in videoconferenza – conclude Gliori – per avere un aggiornamento sullo stato dei lavori”. Incontro che l’ente municipale ha chiesto per la prossima settimana. I risultati completi dello studio, invece, saranno consegnati a fine anno.


Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106676094

Torna su