Paesaggi dell'anima. Le sprezzature del marmo, la dolcezza degli interni. Personale di Alessia Peretti

Paesaggi dell'anima. Le sprezzature del marmo, la dolcezza degli interni. Personale di Alessia Peretti

Galleria Europa, Inaugurazione Sabato 21 dicembre 2013

“Ciò che si fa e dice venir fatto senza fatica e quasi senza pensarvi. Da questo credo io che derivi assai la grazia”. Con queste parole Baldassare Castiglione ne Il Cortegiano spiegava la sprezzatura. Non era altro che la disinvoltura con cui il perfetto uomo di corte supera le difficoltà. E legato al marmo questo termine sembra essere uno dei più appropriati. Una seduzione per l’artista che lo trasforma in opera d’arte, tanto da esibirne solo la grazia e non il duro lavoro. Così la pittrice ama cogliere questi luoghi senza tempo e in questa capacità di saper vedere, Alessia rende partecipe lo spettatore, a cui apre le porte degli spazi sterminati e quelli del suo quotidiano. Piccoli e grandi formati che rivelano una ricchezza di dettagli, legati ad una parte del suo sentire e alle sue mille sfaccettature dell’anima.
Silvia La Rossa

Dal 21 al 31 dicembre, Galleria Europa di Lido di Camaiore.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

58952568

Torna su