Le nozze coi fichi secchi

di Massimo Breschi
Le nozze coi fichi secchi

Si sposarono l'altr'anno per ridurre il danno, cosicché Napolitano al Professore diede la mano.

Fu l'Europa che lo impose per poter cambiare le cose, ma all'Italia quell'evento non portò gran giovamento, anzi avvenne che con Mario iniziò un nuovo calvario.
Il Paese fu invitato a pagar conto salato, e se come non bastasse festeggiò con altre tasse.

Nel Palazzo quell'unione scatenò un bel polverone, si allargò la gran famiglia, ma è un continuo parapiglia, quelli nuovi insieme i vecchi sono le nozze con i fichi secchi.

Al Governo i matrimoni sono sempre ribaltoni, e le nozze al Parlamento sono spesso un fallimento, ora un bel cerimoniale l'hanno fatto al Quirinale.

Per sapere com'è andata vi aspettiamo in Passeggiata, se sarà di male in peggio lo saprete da Viareggio, se sarà di peggio in male lo vedete al Carnevale.
Se pur piangere non resta dell'Italia in cartapesta, Burlamacco e le sue maschere vi invitano alla festa.

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105200980

Torna su