Le Canzonette

  • Le Canzonette

    - 24-25-26 gennaio 2008 ore 21.15
    La Combriccola (del Piazzale) presenta:
    “UN GENIO NEL PALLONE (L’HAI VOLUTA LA C2? ORA SEMO PER LE BUE!)”

    TEATRO POLITEAMA 24 – 25 – 26 GENNAIO 2008 ore 21.15

    REGIA: ANTONIO LUCCHESI
    DIR. ORCHESTRA M° ALDO TURIANI

    CAST: Luciana Adami, Davide Bertolani, Davide Betti, Roberto Brocchini, Antonio Checchi, Vincenzo Cupisti, Michela Dell’Innocenti, Davide De Nisco, Gilberto Galletti, Umberto Paiotti, Lorella Tonini, Lisa Turiani, Eleonora Venturi, Vasco Venturi
    SUGGERITRICE: Barbara Cecchi

    TRAMA: Reduce dalla promozione in C2 il Viareggio con il suo nuovo e “geniale” allenatore si prepara alla campagna acquisti.
    Intanto esplode uno scandalo sul calcio scommesse che vedrà coinvolta la squadra della tanto odiata Lucchese... non solo i simpatici nemici rimarranno però invischiati...
    Il campionato è ormai alle porte, il fischio d’inizio imminente ed il “Moggi” nostrano è pronto a tirare le fila!

    PREVENDITA BIGLIETTI PRESSO IL TEATRO POLITEAMA TUTTI I POMERIGGI DALLE 16.00 ALLE 19.00 – PLATEA € 15,00 GALLERIA € 10,00
    INFO 329 4223884
    __________________________________________________________

    -“A chi tocca un pianga”, la canzonetta della Burlamacco’81

    Andrà in scena il 30 gennaio la prima della Canzonetta 2008 della Compagnia Burlamacco’81 dal titolo “A chi tocca un pianga“, per la regia di Lora Santini e Alessandro Bonuccelli, che assieme a Claudio Morganti, Massimo Mazzolini, Vincenzo Cagnolo, Stefano Toncelli, Ilaria Francesconi e tanti altri di questo cast, daranno il via ad uno spettacolo che assicura con i suoi sketches risate e tanto divertimento.

    Parte dello spettacolo di quest’anno, come ci racconta il presidente della Compagnia Massimo Mazzolini, sarà dedicato al grande viareggino Franz Arrighini, recentemente scomparso, per il quale sarà portata in scena L’Opera, uno dei suoi cavalli di battaglia.

    I costumi saranno a cura della sartoria White, la parte musicale affidata come sempre a Massimiliano Grazzini, luci e amplificazioni alla LIT. I testi sono curati da Claudio Morganti, Lora Santini, Antonio Meccheri e Renzo Pieraccini.

    I prezzi dei biglietti, rimasti invariati dallo scorso anno, sono di 20 euro per platea e palco e di 14 euro per la galleria.

    La prevendita è presso Tuttoeventi (La Zattera) in Passeggiata con orario 10.00-12.30 e 15.30-19.00

    __________________________________________________________
    -"E come se un bastasse i lucchesi han fatto l'asse
    7-8-9 febbraio ore 21:15 Teatro Jenco
    Ingresso: euro 12.00+1 di prevendita
    Prevendita presso TUTTO EVENTI


    Viareggio ai giorni nostri. La storia si svolge al bagno Fedora, gestito da una inconsueta famiglia viareggina; Telene, la padrona, segretamente innamorata del bagnino Cecco, rubacuori della spiaggia; Ademaro, figlio della Telene e geloso di Cecco; Demetrio, aiuto bagnino un po' tonto; Tono, padre di Cecco. Da Lucca arriva una notizia bomba; la provincia di Lucca ha deciso di finanziare i lavori dell'asse di penetrazione e di una non meglio precisata bretellina di piazza Mazzini per lo snellimento del traffico. Dopo un iniziale entusiasmo dei viareggini, che vedranno finalmente realizzato l'annoso progetto a costo zero, cominciano a serpeggiare i dubbi e le preoccupazioni; ma perché i lucchesi avrebbero dovuto spendere così tanti soldi per Viareggio?

    Per l'appunto il presidente della provincia, tal Eliseo Bertolli, ideatore del progetto, porta la famiglia al mare proprio al bagno Fedora. Allo stesso bagno arriva, con la famiglia, anche un famoso imprenditore milanese, Titta Brambilla, che per le nozze d'argento ha deciso di regalare alla moglie la passeggiata di Viareggio. Si dipanano poi storie d'amore e tradimenti vari, in una girandola di bizzarri personaggi. Una mattina Demetrio, mentre sta rastrellando la battima, scorge l'ecomostro; la bretellina di Piazza Mazzini è in realtà un enorme costruzione d'acciaio e cemento che deturpa la passeggiata e Viareggio. E si viene anche a scoprire il motivo per cui è stata costruita; utilizzando la bretellina i lucchesi potranno sbarcare direttamente in piazza Mazzini e vedere finalmente il carnevale "a gratisse". A questo punto i viareggini disperati non sanno più che pesci prendere. Ma inaspettatamente arriva il "colpo di culo"; Giangi, architetto del Brambilla, si innamora della costruzione e la vuole per portarla a Milano. Convincere il milanese Brambilla a comprare l'ecomostro e il lucchese Bertolli a ritirarsi dall'affare non sarà facile.

    Telene, per il bene di Viareggio, si immola alla causa per incastrare il Bertolli ma ne riceverà in cambio una ricompensa insperata, riuscendo a realizzare il sogno della sua vita.
    __________________________________________________________

    -" Canzonetta Torrelaghese - compagnia Torrelagando "
    venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 febbraio 2008 ore 21.30

    CANZONETTA TORRELAGHESE 2008: “SE CI SEI ... BATTI UN COLPO”
    TORRE DEL LAGO PUCCINI. E’ iniziata la prevendita per la canzonetta Torrelaghese 2008; i biglietti si possono acquistare tutti i giorni feriali dalle 16.30 ale 19.00 presso la Libreria Babele viale Marconi n°32 Torre del Lago Puccini.

    Lo spettacolo andrà in scena al teatro”IL FIENILE” via del Pastore 1, loc.Varignano a Viareggio, alle ore 21.15 dei giorni 15-16-17 febbraio 2008; prezzi: intero € 15,00 e ridotto € 10.00.

    “ SE CI SEI .....BATTI UN COLPO " é il titolo della Canzonetta organizzata dalla compagnia Torrelagando ( festeggia il decimo anno di vita) con il Carnevale Puccini. Come ogni anno , lo spettacolo é im­prontato su alcune scenette che raccontano , in chiave comica , le situazioni della vita quotidiana. Il copione prevede quattro sketch : il primo é ambientato nell'Ufficio Informazioni Turistiche gestito dalla PRO-LOCO nella sede alla Perla del Bosco.Il secondo descrive le vicissitudini di un amante molto geloso, che sfoga le sue angosce col marito della sua amorosa. Nel terzo sketch si assiste ad una rapina in un negozio di alimentari : il piano escogitato dal rapinatore non funziona a dovere e quindi, nel finale , il ladro verrà arrestato dai Carabinieri in modo po’ curioso. Il quarto ed ultimo sketch si svolge in una Agenzia Immobiliare ; i titolari della Agenzia devono vendere un terreno edificabile,in una bellissima zona. Il terreno se lo contendono un imprenditore che vuole costruirci un NIGHT ed una coppia di religiosi ( Prete e Suora ) che vorrebbero costruire un Convento. Ne succedono di tutti i colori. Oltre alle scenette descritte, lo spettacolo é arricchito da musiche, canzoni e coreografie in tema con gli sketch.

    CAST: Mauro Belluomini, Sauro Farnocchia, Alfredo Cordoni, Marco Carmazzi, Cinzia Picchi, Sonia Damiani, Laura del Gratta, Monica della Santina, Gioia Giacobazzi, Pamela Lami, Olivia Manfredi, Patrizia Panati; SUGGERITRICE Simona Andreotti SCENE Alberto Orlandi; COREOGRAFIE Annarosa Petri – Crazy Dance Company; COSTUMI Compagnia Torrelagando; ACCONCIATURE Parrucchiera Sonia & Nicla; AUDIO E LUCI LIT; MUSICHE ORCHESTRA “SAXO” con Marco del Pistoia (basso), Enrico Passigni (tastiere), Massimo Tripodi (batteria), Gianfranco Baldini (chitarra), Monica Tofanelli (corista), DIRIGE il Maestro Angela Tofanelli; REGIA di Fausto Giacobazzi.
    Info: 339.5330596


Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105992423

Torna su