Una sola madre... la terra

di Roberto Vannucci
Una sola madre... la terra

Il carro avrà al centro due grandi cigni che saranno ancorati sopra un traliccio in acciaio, con doppio pantografo a sua volta costruito
su una ralla.

Il movimento permetterà al gruppo dei cigni un effetto molto particolare e altamente spettacolare in quanto spazieranno sopra la costruzione dando un effetto di leggerezza e dinamicità.

I colli dei cigni saranno movimentati in più parti, gli occhi e la testa snodati. La struttura di sostegno di queste figure sarà in acciaio tubolare con perni e contrappesi, con tiranti in gomma. I movimenti saranno azionati a mano.

I fiori con all’interno i neonati saranno collocati su tubolare in acciaio con
movimento a pendolo contrappesato.

I petali dei fiori con un complicato ma efficace movimento si chiuderanno e si riapriranno ottenendo un effetto molto particolare e poetico.

Tutte le altre strutture della costruzione saranno in tubolare di acciaio.


Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105834206

Torna su