Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"

Carnevale 0
Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
0

Ancora una volta le innovazioni e i progetti di Alessandro Avanzini impressionano pubblico e giuria e
al Carnevale di Viareggio arriva, anzi per meglio dire ritorna, il dramma delle migrazioni di popoli, un dramma già affrontato con "Migranti", una zattera molto innovativa che nel 2009 portò lo stesso autore al primo posto.

In questo carro si ripropone un tema analogo, con una nota molto più polemica che riguarda quei paesi che negli ultimi mesi hanno deciso di erigere fili spinati per proteggere le proprie frontiere dai flussi migratori.

Una costruzione molto drammatica con musiche scelte dallo stesso autore per evidenziare e sottolineare anche le coreografie sul carro e a terra. Le coreografie sono di Chiara Cinquini.

Dunque l'uomo al centro di un dramma che lo rende schiavo e oggetto di mercificazione: un grande interrogativo per la Comunità Europea che non riesce più ad essere "comunità", ma solo un insieme di paesi che sulla migrazione non hanno una visione comune.

Il fatto che Alessandro Avanzini con questo tema sia riuscito di nuovo ad aggiudicarsi il primo posto significa che ancora una volta ha saputo "sentire" il sentimento come si sarebbe detto un tempo "nazional-popolare".

Altre foto Foto della news

  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"
  • Avanzini trionfa con le sue "Frontiere"

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

59084560

Torna su