La viabilità prevista al Ponte di Sasso va rivista

Massarosa 0
La viabilità prevista al Ponte di Sasso va rivista
0

Servono soluzioni diverse e urgenti per salvaguardare anche le attività commerciali

“ Appreso che da lunedì 13 febbraio la viabilità sulla via Sarzanese al Ponte di Sasso subirà delle modifiche e delle limitazioni sia per i sensi di marcia che per quanto concerne il passaggio dei mezzi pesanti- dichiara il vice sindaco di Massarosa Damasco Rosi – crediamo che questa soluzione debba essere ripensata e rivista, verificando prima la possibilità di eseguire interventi urgenti sulla struttura.
Visto che cambiamenti dovrebbero riguardare la viabilità lungo la via Sarzanese all’intersezione del Ponte di Sasso – aggiunge Rosi- ci siamo subito attivati con la Provincia di Lucca per chiedere soluzioni alternative, poiché il divieto di transito, anche ai mezzi leggeri, direzione Pietrasanta – Massarosa andrebbe ad incidere non solo sul traffico ma avrebbe anche un impatto negativo sulle attività produttive e commerciali presenti, soprattutto nella frazione di Piano di Mommio, per le quali, per tale limitazione, porterebbe ad una diminuzione del loro volume di affari, con tutte le conseguenze possibili e immaginabili.
A ciò, tra pochi giorni, si andrebbe ad aggiungere – prosegue – l’intervento di rifacimento del manto stradale con la posa di asfalto fonoassorbente lungo la via Sarzanese, che andrà ad interessare sempre la frazione di Piano di Mommio e che già di per sé creerà, per diversi giorni, inevitabili disagi. Questo renderebbe quindi la situazione ancora più complicata.
Alla luce di tutto questo dunque – continua – abbiamo chiesto alla Provincia di Lucca, la quale, anche negli ultimi colloqui telefonici avuti questa mattina, si è resa disponibile a fare una valutazione, di verificare la possibilità di eseguire in tempi brevi, magari in somma urgenza, un intervento strutturale sul Ponte di Sasso al fine di metterlo in sicurezza, nell’attesa di una risposta circa la fattibilità tecnica e la sostenibilità economica di esso, che potrebbe arrivare a giorni, lasciando la situazione inalterata, salvo poi, in caso di esito negativo, sederci intorno ad un tavolo per trovare e concordare, rispetto alla regolazione del traffico, soluzioni diverse. In caso di esito positivo, invece, il problema verrebbe risolto, per il bene di tutti, con il ripristino del doppio senso di marcia.
“Auspichiamo che il nostro appello – conclude Rosi – venga accolto ed in quel caso anche le code di automobili, che attualmente costituiscono esse stesse un disagio in alcune fasce critiche del giorno, verrebbero eliminate con il ripristino veloce della situazione preesistente e senza andare a creare ulteriori cambiamenti e difficoltà”.
"Sollecitiamo - sottolinea il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto - ogni eventuale intervento della Provincia che possa mitigare il problema delle lunghe file che si creano nelle ore di punta. Questa è la priorità del Comune di Camaiore viste le segnalazioni che ci arrivano dai nostri cittadini. I tecnici provinciali stanno valutando la regolazione dei tempi semaforici in attesa che si possa intervenire sulla struttura, riaprendo almeno al traffico leggero il doppio senso di circolazione sul ponte"

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Partner Scopri i nostri amici partner

  • http://cds.euronics.it/volantino-viareggio/
Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

60490017

Torna su