Nonostante l'attacco omofobo subito dall'organizzazione, Il My Mardi Gras non si ferma.

Torre del Lago 2
Nonostante l'attacco omofobo subito dall'organizzazione, Il My Mardi Gras non si ferma.
2

Nonostante l'attacco omofobo subito ieri notte dagli organizzatori del Mardi Gras di Torre del Lago, il festival gay non cambierà il programma degli eventi e, come da cartellone, aprirà le sue serate domani sera con il concerto di Malika Ayane. Le forze dell’ordine, nel frattempo, stanno indagando sul caso delle scritte omofobe e neofasciste lasciate dentro l’ascensore e sulla porta di ingresso degli uffici del portale Gay.it la notte tra martedì e mercoledì. “La migliore risposta all’ignoranza di chi ha compiuto questo gesto sarà la partecipazione delle famiglie eterosessuali al nostro festival”, ha dichiarato presidente di Gay.it Alessio De Giorgi.

Alle 22, prima del concerto live di Malika Ayane, si terrà il primo dei cinque dibattiti moderati dal giornalista di Gay.it Daniele Nardini. Gli ospiti saranno Ivan Cotroneo, sceneggiatore e autore dei programmi di Serena Dandini, e Alessandro Michetti alias Insy Loan, il blogger eletto dal settimanale Novella2000 il “gay più influente”.

La strage di Viareggio accaduta pochi mesi fa a pochissimi chilometri da Torre del Lago non potrà non incidere sulla manifestazione nella quale, infatti, è prevista una commemorazione sul palco alla presenza dell’assessore al Turismo del Comune di Viareggio Pierluigi Cinquini.

Dalle 23 il direttore artistico e conduttore Fabio Canino, assistito dai suoi 3 “velini” e dall'irriverente inviato speciale Paolo Ruffini (Nido del cuculo), darà il via allo spettacolo del nuovo fenomeno musicale italiano, la cantante Malika Ayane in un'esibizione dal vivo con i tormentoni “Feeling better”, “Come Foglie” e le canzoni tratte dall’ultimo album della rivelazione di Sanremo, compresa “Contro vento”, uno dei brani più trasmessi di questa estate. Al termine, la sigla di chiusura “Jay Oh”, che coinvolgerà il pubblico, invitato sul palco a partecipare alla coreografia in stile bollywoodiano. Subito dopo, a 00:30, il Lungomare si trasformerà in una vera e propria pista da discoteca grazie alla musica house dei migliori djs internazionali.

2 commenti

  1. Matteo martedì 11 agosto 2009 alle 01:27:12

    ..scusate l'italiano maccheronico ma dopo tre orette di macchina per tornare a casa sono un po' cottarello :-). Spero il messaggio passi comunque. Volevo denunciare questo fatto che sebbene piccolo e insignificante secondo me ha bisogno di essere conosciuto. Credo che non parlarne significa dar ragione tacitamente a simili attitudini einvito tutti a non chiudere bocca qui o altrove nel caso abbiate subito simili trattamenti da USA anni 70!

  2. Matteo martedì 11 agosto 2009 alle 01:21:01

    Che bello! Un mio amico spagnolo in viale Europa da ubriaco marcio s'è tirato giu i pantaloni senza pudore ma anche senza alcun cenno di erotismo. Una situazione che avrebbe fatto ridere chiunque!
    Mentre ridevo e cercavo di dirgli di nascondere un po' di vergogne sono arrivati quattro buttafuori con spiccato accento meridionale (non me ne vogliate! non sono localista, è giusto per farvi individuare CHI sono) e hanno iniziato ad assumere quel tipico atteggiamento che ti porta a far botte: urla, "insulti" al limite e nessun spazio al dialogo con un atteggiamento difensivo come se avessi cercato di picchiare per primo loro.
    Sinceramente sono rimasto scosso... sarebbe bastato che chiedessero gentilmente di "fare meno le pazze" e si sarebbe concluso tutto senza problemi. Un bel Vaffanculo ai buttafuori ignoranti, omofobi e con atteggiamento fascista! Vi confinerei su ventotente un paio di mesi!

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Partner Scopri i nostri amici partner

  • http://cds.euronics.it/volantino-viareggio/
Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

59807517

Torna su